- "SEI RESPONSABILE! Poi son passati 3 anni. La mia parola. Non per quello di ieri ma per quello di adesso. “Come mi sta questa, come mi sta questa, come mi sta questa…” ha spogliato tutti i fichi del paradiso terrestre! 11. Mi sono slegata dai ruoli imposti, dalle convinzioni coercitive e ne ho fatto tabula rasa. Ho un pensiero che vaga per la mia testa...e scriverci sopra è un modo anche per rifletterci. Noi stiamo qui per fare quello che non è ancora stato fatto, dobbiamo creare ciò che può andare bene per il nostro mondo. O evidentemente sono io che a furia di leggere di psicologia trovo facile distinguere tra il sano e il patologico. perché la bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere” (Roberto Benigni) La bellezza, sotto i più diversi aspetti, ambientali paesaggistici, culturali, storici, è la cifra che caratterizza il nostro Paese nel mondo. Non bisogna però limitarsi a condannare la bestialità di questa violenza.C’è qui qualcosa di scabroso che tocca il fantasma sessuale maschile come tale. È fragile, diversamente abile, ma è molto potente. Anni fa, e non secoli fa, le attività solitarie nutrivano la personalità, come  le attività creative, la lettura, quelle di oggi invece  la impoveriscono e ne stanno scolorendo l’originalità. Ti ho preso! Nessuno ha il diritto di portarceli via. Se ti reputi un perbenista e non ti piace quello che faccio in questo blog e non ti piace lo zoo, se sei un fan di Costantino, Costanzo e derivati sei pregato di cambiare sito...ma non rompere i coglioni!!! Eccola! È pure ora. Non il rispecchiamento della propria potenza attraverso l’altro. Etichette: video. In questo video ve lo dimostriamo e … "Io non credo che alla fine della mia vita voglio contare il numero delle persone che ho incontrato, quante volte ne è valsa la pena, se era meglio lasciar perdere oppure se non era più giusto continuare. Sceglietele,che la bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere. Prima nelle cose, poi negli occhi di chi guarda. I Giapponesi che hanno inventato il Kintsugi l’hanno capito più di sei secoli fa – e ce lo ricordano sottolineandolo in oro. Ma no, non è cosi grave.Penso che sia solo un preteso perchè è un po' pigro.Stamattina ha fatta la spesa come ogni sabato e per mangiare ha comprato come di solito il pranzo prefabbricato, oggi insalata di patate e salsicce.Domani invece mangeremo a mio gusto:arrosto di maiale con cavolo rosso e pasta ! Sceglietele… che la bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere. Scegliete, perchè la bellezza è cominciata. Ha sfogliato tutti i fichi del paradiso terrestre. Innamoratevi. 8. In ogni tappa c'è sempre una storia, è la storia che ci raccontiamo di chi vorremmo essere...più ciò che vorremmo essere corrisponde a chi siamo realmente più siamo sereni. Tranquillità o Avventura? Find out more about how we use your information in our Privacy Policy and Cookie Policy. Quando ti metterai in viaggio per Itacadevi augurarti che la strada sia lunga,fertile in avventure e in esperienze.I Lestrigoni e i Ciclopio la furia di Nettuno non temere,non sarà questo il genere di incontrise il pensiero resta alto e un sentimento fermoguida il tuo spirito e il tuo corpo.In Ciclopi e Lestrigoni, no certo,nè nell’irato Nettuno incapperaise non li porti dentrose l’anima non te li mette contro. [ ROBERTO BENIGNI ] "La bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere". Ha sfogliato tutti i fichi del paradiso terrestre. Lo vediamo ancora attraverso le varie ricostruzioni estetiche sempre più in voga, labbra, seni, zigomi rifatti, unghie da serate degli Oscar. E sto scrivendo per il desiderio di comunicare, per condividere quello che ho dentro. Le persone a olte saranno d'accordo e ci faranno camminare laddove da soli non avremmo mai osato, altre volte saremo noi a lasciarle andare o a fermarci con loro...la considerazione delle nostre idee è una scelta nostra. Ha sfogliato tutti i fichi del paradiso terrestre. “Quando i Giapponesi riparano un oggetto rotto, valorizzano la crepa riempiendo la spaccatura con dell’oro. Pubblicato da Alis a 13:32. L'attività spontanea è la risposta ai dubbi sul senso della vita, Il Grande Dittatore - Discorso All'Umanità  - Charlie Chaplin. “Scegliete, che la bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere!” - Roberto Benigni Signore e Signori: la SCELTA. AntiPrecariato La bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere: dovete patire, stare male, soffrire.. non abbiate paura di soffrire, tutto il mondo soffre!Dilapidate la gioia, sperperate l'allegria e siate tristi e taciturni con esuberanza!.. Provate a portare un bambino ad osservare gli animali da vicino, a sentire  i versi,   a sentire anche la puzza, e chiedetegli se vedere un documentario su Sky sia la stessa cosa. La bellezza viene da dentro ed è strettamente legata a quanto tu sia in salute. E’ suonata la campana nel mezzo del mio cervello! Quando un uomo anziché interrogarsi sul fallimento della sua vita amorosa, anziché elaborare il lutto per ciò che ha perduto, anzichè misurarsi con la propria solitudine, perseguita, colpisce, minaccia o ammazza la donna che l’ha abbandonato, mostra che per lui il legame non era affatto fondato sulla solitudine reciproca, ma agiva solo come una protezione fobica rispetto alla solitudine. Ti lasci scoprire lentamente solo da chi vuoi tu. Traduzioni in contesto per "è cominciato agli" in italiano-inglese da Reverso Context: L'intero processo è cominciato agli inizi degli anni '90, quando il Parlamento ha esternalizzato la propria formazione linguistica in Lussemburgo. Io voglio sapere se ho amato abbastanza e se sono stata amata abbastanza. Ci rappresenta il futuro e le aspettative della vita, La vita è nel segno dell'abbondanza se si sanno riconoscere i suoi frutti, Sapere che c'è qualcun'altro che prova i tuoi sentimenti ti fa sentire compreso e meno pazzo ma ti fa perdere l'unicità, Un sacco di persone "si capiscono" fino alla nausea ma questo non le rende persone migliori, La grande meta della vita non è la conoscenza bensì l'azione. La poesia non è fuori, è dentro. La violenza sulle donne è una forma particolarmente odiosa e insopportabile di violenza perché distrugge la parola come condizione fondamentale del rapporto tra i sessi. Intanto io ho capito di odiare i venditori, o meglio, chi cerca di presentarti un prodotto con le migliori intenzioni, non tenendo in considerazione di chi sei tu, di che cosa vuoi e del perchè dovrebbe essere importante per te comprare la merce; invece s'impongono, autoconvincendosi di essere la cosa migliore che ti sia capitata, quando di fatto non sono la cosa migliore che ti sia capitata. Ma nei secoli sono cambiati i canoni e i riferimenti soprattutto quando si parla di bellezza femminile. La vanità esiste da sempre in realtà, ma non è mai arrivata a generare come oggi una popolazione a modello star di Hollywood.Il problema sta nel cercare di diventare altro da quello che si è, mettendo una maschera anche solo estetica, che permette di tenere nascoste le fragilità e le insicurezze che sono invece umane. Ed è sano che ognuno sia responsabile dei propri sentimenti (o almeno partecipe). In primo luogo, conosciamo individui che sono - o sono stati - spontanei, i cui pensieri, sentimenti e atti sono l'espressione di loro stessi e non di un automa. Sceglietele, che LA BELLEZZA È COMINCIATA QUANDO QUALCUNO HA COMINCIATO A SCEGLIERE! La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri...sarà per questo che sono considerata maledettamente incivile? La malinconia c'è ogni tanto ma solo perché copre l'insoddisfazione di fondo. To enable Verizon Media and our partners to process your personal data select 'I agree', or select 'Manage settings' for more information and to manage your choices. Dico, oramai, perchè le cose hanno smesso di essere vendute per la loro utilità, ciò che conta oggi è una merce la cui convenienza è data dalla capacità di dare emozione, di gratificarti e di regalarti benessere. Rivendicare un diritto di proprietà assoluto – di vita e di morte – sul proprio partner non è mai una manifestazione dell’amore ma, come ricordava recentemente Adriano Sofri su queste stesse pagine, la sua profanazione. Per un uomo amare una donna è davvero un’impresa contro la sua natura fallica, è poter amare l’etero, l’Altro come totalmente Altro, è poter amare la legge della parola. Cercate bene le parole, dovete sceglierle. Da Adamo ed Eva: lo sapete Eva quanto c'ha messo prima di scegliere la foglia di fico giusta? I bambini offrono un altro esempio di spontaneità. E' il riuscire a trasformare una dolorosa esperienza in qualcosa di generativo.". 3. Come disse Gandi: "Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo" ...a volte vinci la partita a volte la perdi ma la guerra resta la tua. Solo contare il numero di giorni giorni in cui il mio amore per qualcuno coincide con l'amore che qualcuno ha per me. Una donna per un uomo non è solo l’incarnazione del limite, ma è anche l’incarnazione di tutto ciò che non si può mai disciplinare, sottomettere, possedere integralmente di cui la gelosia, più o meno patologica, può offrire, negli uomini, solo una vaga percezione, come accade al tormentato protagonista di un classico romanzo di Moravia come La noia: nulla, nessun somma di denaro, nessuna cosa, nessun oggetto, può trattenere ciò che principio è sfuggente – simile alla velocità nella fisica contemporanea, teorizzava Marcel Proust a proposito della sua Albertine. Poi passa e ti lascia cambiato. [ ROBERTO BENIGNI ] "La bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere". perchè la felicità è una responsabilità! L'attività spontanea è libera attività della propria essenza e implica, in termini psicologici, quello che la radice latina della parola, sponte, significata letteralmente: di propria libera volontà. Quando l'hai persa ti hanno appena venduto la merce, si tratta solo di concludere l'affare. Per attività non intendiamo il «far qualcosa», bensì quell'attività creativa che può operare nelle proprie esperienze emotive, intellettuali e sensuali, e anche nella propria stessa volontà. Anzi, oramai non è più così. L’Italia possiede il più ampio patrimonio culturale a livello Venosa (PZ) - Gli affreschi dell'Abbazia SS Trinità (XII secolo) come non li avete mai visti. Se ci si chiede perché i bambini piacciono alla maggior parte delle persone, credo che la risposta, a prescindere dalle ragioni sentimentali e convenzionali, vada cercata proprio in questo carattere della spontaneità. ..La pigrizia, la vita sedentaria da un lato e frenetica in modo eccessivo dall’altro, il traffico a s-vogliare,  ma  oggi molte delle attività del tempo libero implicano attività solitarie, che  hanno rateizzato lo stare con gli altri  dal vivo: guardare la tv,  giocare con l’Iphone, stare sul proprio computer “personale”, il tutto per ore ed ore. E non è  la nostra vita,  nemmeno è  la realtà, ( mi domando: Cosa sono quindi i reality show?) Noi viviamo per noi e non per una ipotetica giuria. 9. Ha sfogliato tutti i fichi del paradiso terrestre. Ljepota je počela kada su ljudi počeli birati ... non per la bellezza e la maestà degli anelli di Saturno, ... Questa è la pagina 1. La mia stima una volta perduta, è perduta per sempre! Qui il narcisismo estremo si mescola con un profondo sentimento depressivo: non sopporto di non essere più tutto per te e dunque ti uccido perché non voglio riconoscere che in realtà non sono niente senza di te. Anni fa, e non secoli fa, le attività solitarie nutrivano la personalità, come  le attività creative, la lettura, quelle di oggi invece  la impoveriscono e ne stanno scolorendo l’originalità. Traduzioni in contesto per "è cominciata a piacere" in italiano-inglese da Reverso Context: E poi... mi è cominciata a piacere. Sono ritonata alla vita di prima con un bagaglio più ricco. Hanno la capacità di sentire e pensare ciò che è veramente loro; questa spontaneità si manifesta in quello che dicono e pensano, nei sentimenti che i loro visi esprimono. Bianco o Nero? La bellezza è cominciata quando qualcuno ha iniziato a scegliere.. Scegliete? Video shock che mostra come ormai i canoni di bellezza possano essere (e spesso in certi ambienti siano davvero) artefatti. Penso che al mondo siamo molto meno soli di quello che crediamo. Sceglietele…che la bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere. 10. Avere questo tipo di consapevolezza è stato frutto – e continua ad esserlo - di sudore e di impegno e di risultati ed è basato sulla ferma e indiscutibile convinzione di voler essere felice. Sono in metro...al ritorno verso casa. A ridere si rischia di apparire pazzi.A piangere si rischia di apparire sentimentali.A cercare gli altri si rischia di rimanere coinvolti.A esprimere i propri sentimenti si rischia di essere respinti. Lo sapete quanto c’ha messo. Lo dicevano a loro modo anche Adorno e Horkheimer quando in Dialettica dell’illuminismo assimilavano la donna all’ebreo: figure che non si possono ordinare secondo la legge fallica di una identità rigida perché non hanno confini, perché sono sempre altre da se stesse, radicalmente, davvero eteros. Noi non siamo qui per rispondere a quello che il mondo fuori ci pretende, o per dare spiegazioni dei nostri sentimenti. Per aiutare a comprendere questo punto, vorrei ricordare al lettore alcuni casi in cui tutti incontriamo scampoli di spontaneità. Sceglietele…che la bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere. 6. perchè la felicità è una responsabilità! 1. La Vita è integrità e rottura Insieme, perchè è ri-composizione costante ed eterna. A volte ci vogliono 8 mesi per trovare una parola! La Bellezza! Il momento migliore per un tour è metà ottobre, quando si festeggia il “ChocoDay” e anche la fabbrica apre le sue porte ai visitatori. Cos’è la poesia? La vanità esiste da sempre in realtà, ma non è mai arrivata a generare come oggi una popolazione a modello star di Hollywood. Nasciamo con il desiderio che qualcuno ci ami e ci protegga per il resto della nostra vita ma cresciamo solo se usciamo da questa fiducia protettiva e incondizionata. Scegliete, perché la bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere, da Adamo ed Eva. “Ciò che è bello è buono“, scrive Platone. Lo vediamo ancora attraverso le varie ricostruzioni estetiche sempre più in voga, labbra, seni, zigomi rifatti, unghie da serate degli Oscar. Benché la spontaneità sia un fenomeno relativamente raro nella nostra civiltà, non è che ne siamo completamente privi. Uccidersi dopo aver ucciso tutti: il mondo finisce con la mia vita (narcisismo), ma solo perché senza la tua io non sono più niente (depressione).Nulla come la violenza sessuale calpesta odiosamente la legge della parola. Dobbiamo partire da quello che noi vogliamo vedere nel mondo e più cerchiamo di preoccuparci (con sincerità) dei problemi degli altri, più riceviamo aiuto per realizzare i nostri sogni. Watch Queue Queue Le “reti sociali” non sostituiscono la comunità,  perchè presuppongo forzatamente due aspetti che ne sono antiteci: lo stare fermi per comunicare, perdendo per questo la maggior parte delle informazioni essenziali e lo stareda soli. Innamoratevi. Cresciamo quando iniziamo a distinguere quali sono le nostre paure reali da quelle ipotetiche. Scegliete, perchè la bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere, da Adamo ed Eva. Non autosabotando il bello che c'è ma trovando il coraggio di tollerarlo, perché mi sento meritevole di beltà, anche per il solo e unico diritto ad esistere. Lo scopo della vita per tutti è prendersi cura gli uno degli altri, non solo, anche di se stessi: di quello che pensiamo, di quello che diciamo e delle decisioni che prendiamo nella nostra vita.Tutte le volte che non ci prendiamo cura di questo, diventiamo le vittime della nostra vita. Quello che so è che non voglio più stare sola. Beauty started when people began to choose, since Adam and Eve. Innamoratevi. Probabilmente avrai notato che gli amici e i parenti ti fanno molti più complimenti per il tuo aspetto dopo che hai perso qualche chilo o ci hai dato dentro con la palestra. Dedico questo space alla grandezza morale di tutti coloro che per trovare e diffondere la verità hanno lottato o immolato la vita. Nei momenti tristi, talvolta ricado nelle vecchie abitudini ma l'entusiasmo mi riprende e mi lascio andare alla vita, incurante di come la mia reazione possa apparire al mondo. Quando iniziamo a valorizzarci per la nostra perfettibilità, quando capiamo che siamo noi a scegliere cosa è giusto o sbagliato per noi, vivendo secondo i nostri principi, ci rendiamo conto che. “Come mi sta questa, come mi sta questa, come mi sta questa..” ha spogliato tutti i fichi del paradiso terrestre! Questa si è la Bellezza! Io non posso andarmene dalla mia pelle. Una decisione al secondo cambia il corso della storia. Parente prossimo del bisogno di apparire è il bisogno di riconoscimento, il bisogno di sentirsi approvati, ammirati, stimati, condivisi, che può arrivare a delle forme di dipendenza inaudite.Nel volontariato stanno infatti introducendo la norma di somministrare il Narcissistic Personal Inventory, ossia il test che stabilisce la presenza o meno ed il grado, del disturbo narcisistico e questo perchè molti che svolgono attività di volontariato o di beneficenza sono mossi più dal bisogno coatto di di sentirsi buoni ed essere considerati buoni; lo fanno inconsciamente per preservare e valorizzare agli occhi propri e altrui l’immagine idealizzata che hanno costruito di sè.E’ chiaro che se lo scopo è il soddisfacimento di un bisogno personale, si rischia di provocare dei danni a discapito di chi si vorrebbe aiutare, non a caso molte attività di volontariato presentano fenomeni di fanatismo ed esaltazione, il fare del bene diviene in questo caso un modo per sentirsi importanti e l’aiutare il prossimo lo specchio di una personalità altruista, generosa. Lo sapete Eva quanto c’ha messo prima di scegliere la foglia di fico giusta! Sceglietele...che la bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere. Sceglietele, che la bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere! Eva prima di scegliere la foglia di fico giusta? Precisione o Caos? A volte è una parte grande, a volte no, ma in entrambi è una parte del grande puzzle, della musica profonda, del grande gioco. In questo senso il godimento femminile sarebbe radicalmente “etero”; sarebbe cioè un godimento che sfugge ai miraggi della padronanza fallica.Tra di loro gli uomini esorcizzano l’incontro con questo godimento “infinito” dichiarandole “tutte puttane”. L’Italia possiede il più ampio patrimonio ulturale a livello Come mi sta questa, come mi sta questa, come mi sta questa... Ha spogliato tutti i fichi del paradiso terrestre! A volte ci vogliono otto mesi per trovare una parola! Innamoratevi…! Traduzioni in contesto per "qui, è cominciata" in italiano-inglese da Reverso Context: Supponiamo che qualsiasi cosa sia successa qui, è cominciata altrove. Provate a portare un bambino ad osservare gli animali da vicino, a sentire  i versi,   a sentire anche la puzza, e chiedetegli se vedere un documentario su Sky sia la stessa cosa. Non è un viaggio facile ma considerando che questa è l'unica opportunità per percorrerlo, non resta altro che avventurarsi. Il dolore fa due cose: Ti insegna, ti dice che sei vivo. 14. 12. Da Adamo ed Eva... lo sapete Eva quanto c'ha messo prima di scegliere la foglia di fico giusta!!! Non esiste una definizione univoca della bellezza: bello è qualcosa che attrae, che colpisce, che spinge a soffermare lo sguardo senza reprimere un senso di meraviglia, addirittura di estasi. I miei valori di ieri sono quelli di oggi, la differenza è che adesso li perseguo. Innamoratevi! Nè menzogne. Infatti l'artista può essere definito un individuo in grado di esprimersi spontaneamente, e proprio così lo definiva Balzac; in tal caso, anche certi filosofi e scienziati devono pure essere chiamati artisti, mentre altri che passano per essere artisti ne sono invece tanto lontani quanto un vecchio fotografo può esserlo da un pittore creativo. Non chiedermelo più, guardati allo specchio, la poesia sei tu. Semplicemente autentico o, meglio, riconosciuto come vero. Dovete sceglierle! Se non vi innamorate è tutto morto. Nè verità. Questa legge non è scritta, non appare sui libri di diritto, non è una norma giuridica. Cresciamo quando iniziamo a distinguere quali sono le nostre paure reali da quelle ipotetiche. Un immagine… e poi non dobbiamo  stupirci se ci si ammala di attività masturbatoria di qualsiasi tipo. Notiamo una cosa: gli stupri, le sevizie, i femminicidi, i maltrattamenti di ogni genere che molte donne subiscono, aboliscono la legge della parola, si consumano nel silenzio acefalo e brutale della spinta della pulsione o nell’umiliazione dell’insulto e dell’aggressione verbale.La legge della parola come legge che unisce gli umani in un riconoscimento reciproco è infranta. … È esclusivo merito loro se l'uomo ha progredito e progredisce verso la logica, verso la vera civiltà e quindi verso miglior vita. Ma questa legge è il comandamento etico di ogni Civiltà.Essa afferma che l’umano non può godere di tutto, non può sapere tutto, non può avere tutto, non può essere tutto. Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog. Quando parlava del Ministero della pace in cui ci si occupava di guerra ? La poesia non è fuori, è dentro. I venditori pur di far comprare la merce, ti sovrastimolano di informazioni a cui tu non avevi mai pensato fino ad ora e ti disorientano quel tanto che basta a farti perdere la lucidità mentale per capire cosa è meglio per te. La bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere: dovete patire, stare male, soffrire.. non abbiate paura di soffrire, tutto il mondo soffre!Dilapidate la gioia, sperperate l'allegria e siate tristi e taciturni con esuberanza!.. Cercate bene le parole, dovete sceglierle. Possiamo provare tutti i sentimenti che vogliamo. A volte ci vogliono otto mesi per trovare una parola. Se non vi innamorate è tutto morto. Scrivere ed esprimere quella me che solo in un monologo di un blog si può fare. … Apparentemente fredda e misteriosa, dalla pelle liscia e vellutata. “Come mi sta questa, come mi sta questa, come mi sta questa…” ha spogliato tutti i fichi del paradiso terrestre! Morto, tutto è... VI DOVETE INNAMORARE E … Così, ho iniziato dal leggere libri di crescita personale di Steve Chandler ai libri dello psicologo Branden, specializzato in autostima, poi a cambiare piccole abitudini fino a stravolgere completamente il mio stile di vita. Non aspettando un occasione, creandosela. quando qualcuno ha cominciato a scegliere, Da Adamo ed Eva. [ROBERTO BENIGNI] ′′ Beauty started when someone started choosing ". Lo scoviamo ancora in modo piuttosto chiaro nei racconti un pò troppo palesati delle conquiste maschili o femminili, nella vanterie per gli obbiettivi raggiunti, nel parlare sempre di sè (IO faccio, IO penso, togliendo spazio all’altro o sovrapponendosi nel discorso di continuo, ovvero nel non saper ascoltare), nei selfie, nei racconti interminabili delle proprie esperienze senza monitorare il grado di interesse che suscitano di fatto nell’interlocutore. È quello di ascoltarsi. Ognuno è ciò che ama, non ciò che lo ama. Vi dovete innamorare e diventa tutto vivo, si muove tutto. E come dicono gli americani del texas con cui qualche volta chatto per lavoro: gotcha! E’ un fatto, ma è soprattutto una difesa per proteggersi da ciò che non intendono e non riescono a governare. Il culto per l’apparenza è solo una delle manifestazioni del narcisismo, quello che riguarda appunto il lato vanesio della personalità ed è quello più ovvio. Cresciamo quando invece di aspettarci dall'esterno quest'amore, siamo noi i primi a darcelo. Il pensiero analogico-arcaico, mitico-simbolico invece, rifiuta le dicotomie e ci riporta alla compresenza degli opposti, che smettono di essere tali nel continuo osmotico fluire della vita. ", Ricordi quando ero piccinoportavi la mia foto nel taschinoeri tanto orgoglioso di me, papoeri tanto orgoglioso di me, papoe la mostravi a chi ti stava vicinodicevi a tutti questo è il mio bambinoadesso invece ti vergogni di me babboadesso invece ti vergogni di me babbo, ma va bene va bene a menon me ne fotte di fare faticavoglio una bella vita mica una salitaperché se sono vivo la colpa è solo tua perciò paghi tenon mi fotte niente di ciò che dici, dei tuoi sacrificidi quanto è rispettabile il tuo circolo di amicitu non lo puoi capire quanto là fuori è dura è dura per medobbiamo avere solo certi vestitiperché non sei nessuno se non sono firmatiper essere qualcuno devi avere gli amicidobbiamo essere tutti uguali sputati, io voglio avere tuttoe ora voglio bere di brutto a duecento allorae quella polverina che dà l’amaro in golavoglio una pistola si siaqua nella scquolaio voglio avere tutto oravoglio bere di brutto a duecento allorae quella pillolina nella mia coca colavoglio una pistola si siaqua nella scquola, a me non fotte niente della gente sfruttatami fotte anche di meno di chi avete fatto papaa fine giornata quello che ho in tascaè l'unica cosa che conta per stradavoglio l'analista perché fa figonon vado in palestrami faccio la lipoe se ammazzo un tipo ho un avvocatoche ha dato la colpa ai videogiochi violentie alla musica rocknon mi interessano discorsi pesantima motori potenti e tette più grandii politicanti li sento distantimi piace essere uno tra i tanti, io canto solo in coroe dentro sono soloe fuori sono sanoma dentro tutto è neroa volte voglio uccidermia volte voglio uccidere te uccidere tema tanto tu non ci sei mai,padre lassù non ci sei maipaese mio non ci sei mainon me ne fotte non me ne fotteio me ne batto di diventare famosoio tanto già ci vado nel locale esclusivol’importante è fare una vita da divotra un eccitante ed un sedativoio voglio avere tuttoe ora voglio bere di brutto a duecento allorae quella polverina che dà l’amaro in golavoglio una pistola si siaqua nella scquolaio voglio avere tutto oravoglio bere di brutto a duecento allorae quella pillolina nella mia coca colavoglio una pistola si siaqua nella scquola, L'uomo diventa quello che pensa di essere, Bisogna rimanere rilassati per mantenere l'attenzione su quello che si vuole, La felicità è quello che si porta dentro, non quello che si ottiene da fuori, Le sensazioni ci dicono quello che pensiamo e cosa stiamo attraendo, L'immaginazione è tutto.